Chiudi

Curiosity Cabinet, l’applique che sorprende

Le applique non di design sono noiose, quelle di design riservano sempre nuove sorprese.

applique_cabinet_avmazzega_1

Una sorpresa molto interessante è rappresentata da un’applique di Av Mazzega, che prende il nome di Curiosity Cabinet. Con il nome di quest’applique in passato si indicavano armadi o stanze che contenevano collezioni molto speciali dal punto di vista biologico, zoologico, archeologico, geologico e così via. Anche gli antiquari ne avevano uno e perfino i freakshow a volte assumevano questo nome.

Le applique in questione prendono il nome di Cabinet Curiosity perché l’applique tout court è contenuta in una sorta di scatola in vetro. Nel dettaglio, l’applique presenta uno spazio esterno in vetro di Murano color fumé, con, all’interno, elementi di lampadari veneziani. La struttura è disponibile in cromo nero. I colori all’interno sono invece rosso, cristallo con decori oro o cristallo. Tutte le applique possono essere installate capovolte.

L’ideale per queste applique è uno stile di arredamento di tipo classico, con pesanti mobili in legno, che verrebbero sdrammatizzati dai colori di queste applique. Non solo: da provare anche con degli arredamenti moderni particolarmente sobri, con mobili lisci, squadrati, magari in colori chiari o neutri, perché queste applique potrebbero contribuire a creare un po’ di “movimento” nella stanza.

© 2024 ILLUMINAZIONE A LED | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.